Donne che lavorano in carcere

Scritto da cortesi on . Postato in Post Scriptum : Dialoghi senza cravatta

“Tra vent’anni sarai più dispiaciuto per le cose che non hai fatto che per quelle che hai fatto. Quindi sciogli gli ormeggi, naviga lontano dal porto sicuro. Cattura i venti dell’opportunità nelle tue vele. Esplora. Sogna. Scopri.” Mark Twain        

MadeInCarcere

Il termine “opportunità” deriva dalla locuzione latina “ob portum”, verso il porto, che si riferisce ad un vento favorevole che permette alle navi di entrare in sicurezza nel porto. E’ un vento caldo che ti dà la giusta spinta, che soffia dolcemente sulla tua retta via.

E laddove la prima strada intrapresa, è stata una “cattiva strada” per dirla come De André, una seconda opportunità può farti tornare il sorriso, e darti la spinta per ricominciare.

Questa è stata la motivazione che ha portato Luciana Delle Donne, fondatrice di Officina Creativa, cooperazione senza scopo di lucro, da cui nel 2007 è nato il marchio Made in Carcere. Borse, bracciali, accessori, tutti colorati, tutti provenienti da materiali e tessuti riciclati, a cui viene data una seconda opportunità di utilizzo, tutti cuciti e messi insieme dalla creatività di 20 detenute che stanno tentando la via di un percorso di reinserimento nella società, in una nuova prospettiva lavorativa e personale.

Storie di donne che provano a ricostruire se stesse. Storie di occhi che ritrovano l’entusiasmo di vivere. Storie di vite complesse, ai margini di un mondo reale, che provano a rientrare nel proprio porto dall’ingresso principale, spinte dal lento soffiare di una nuova fiducia.

Le storie, tutte diverse e tutte speciali, di una organizzazione no profit, degli sforzi di un difficile ricominciare, rappresentate con ironia dall’etica e dalla filosofia dei “valori forzati” di Made in Carcere.

 

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento


1 + = otto

Per informazioni - email: info@gabrielliassociati.it
telefono: +39.329.2182011

Studio Gabrielli Associati srl
CF e P. IVA: 08889671007

Sede legale
Roma - Via Giuseppe Lazzati, 185, CAP 00166

Sedi operative:
Roma - Via Fogliano, 3 - CAP 00199 - Tel: 06.85356030
Offida (AP) - Via Fernando Fabiani, 24 - CAP 63073 - Tel: 0736.887080