Potere

Scritto da cortesi on . Postato in Post Scriptum : Dialoghi senza cravatta

Su Sky è in onda la seconda stagione di House of Cards. Hanno annunciato che ce ne sarà una terza e la cosa mi rende molto felice perché nonostante l’arido cinismo, contornato da spruzzate di spietata cattiveria, il suo protagonista Frank Underwood, personaggio creato dalla mente di Michael Dobbs ex capo di stato maggiore di Sua Maestà, a me personalmente affascina non poco.

Uno nessuno centomila

Scritto da cortesi on . Postato in Post Scriptum : Dialoghi senza cravatta

“Dio forse ha creato l’uomo, ma l’uomo, l’uomo, il figlio di Dio, ha creato Dio solo per inventare se stesso. L’uomo ha scritto la Bibbia per paura di essere dimenticato, infischiandosene di Dio. Noi non amiamo e non preghiamo Dio, ma lo supplichiamo. Lo supplichiamo perché ci aiuti a tirare avanti: cosa ci importa di Dio per come è? ci preoccupiamo solo di noi stessi. Allora la questione non è solo sapere se Dio esiste, ma se noi esistiamo.”

Post Scriptum – I lupi

Scritto da cortesi on . Postato in Post Scriptum : Dialoghi senza cravatta

“Akela, il grande Lupo Solitario grigio, che comandava tutto il Branco con forza e astuzia, se ne stava completamente allungato sulla sua rupe, e sotto di lui sedevano quaranta o più lupi di ogni dimensione e colore”. Rudyard Kipling, nel suo Il libro della giungla, così descrive il lupo alfa, capo del branco in cui viene cresciuto il cucciolo d’uomo Mowgli.
Per informazioni - email: info@gabrielliassociati.it
telefono: +39.329.2182011